Verona-Benevento: un turno di squalifica per mister Grosso e Gustafson

VERSO BENEVENTO-VERONA – Dopo la sconfitta di ieri a Palermo che ha sancita l’addio alle speranze di promozione diretta in Serie A, l’Hellas Verona di Fabio Grosso si appresta a “scontare” anche il turno di riposo previsto per il girone di ritorno.

Pazzini e compagni godranno di due giorni di riposo: la ripresa degli allenamenti, infatti, è prevista per la giornata di giovedì. Dopo la sosta forzata il Verona incontrerà il Benevento al “Bentegodi”, e lo farà senza lo squalificato Gustafson, sanzionato dal giudice sportivo dopo il quinto giallo stagionale. Non ci sarà neanche il mister Fabio Grosso dopo l’allontanamento di ieri sera.

Infatti, come riportato dal sito della Lega B, il tecnico gialloblu è stato espulso “per avere, al 23° del secondo tempo, a seguito di una decisione arbitrale, entrando sul terreno di giuoco, rivolto ad un calciatore avversario espressioni insultanti; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”. Oltre alla squalifica, l’ex tecnico del Bari dovrà pagare una multa di 3.000 €.

Leggi anche:

Scontri tra Tifosi dopo Palermo-Verona 1-0: tre feriti in ospedale

Palermo-Verona 1-0: le dichiarazioni di Grosso nel post partita

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.