Bologna-Verona, il punto sulle assenze: infortunati e squalificati

BOLOGNA-VERONA – Messa in archivio la bella e convincente vittoria contro il Genoa, nel 20° turno di Serie ATIM l’Hellas Verona di Ivan Juric sarà ospite del Bologna di Sinisa Mihajlovic (domenica 19 gennaio alle ore 15.00, ndr) in una delle sfide più interessanti dell’intera giornata. Andiamo a fare il punto sulle assenze delle due rispettive squadre, tra infortunati e squalificati.

Nel Bologna ai box Denswil per un affaticamento muscolare. Il centrale olandese si sta sottoponendo a delle terapie ma la sua presenza in vista della sfida di domenica è in forte dubbio. Non saranno sicuramente della gara Medel per una lesione al bicipite femorale, e Dijks che accusa un trauma contusivo al piede destro. In diffida Denswil e Tomyasu.

Ivan Juric avrà quasi tutta la rosa a disposizione. Sta meglio Pazzini dopo il problema intestinale che lo ha reso a mezzo servizio nella sfida contro il Genoa, così come Di Carmine che sta recuperando dall’infortunio alla mano sinistra. Ai box Salcedo (operato al ginocchio, rientro previsto tra due mesi), ed Empereur (lesione alla coscia sinistra). A rischio ammonizione Veloso e Zaccagni, entrambi diffidati.

Leggi anche:

Calciomercato Verona, vicino l’arrivo di Dimarco dall’Inter: la situazione

Calciomercato Verona, inserimento della Fiorentina per Amrabat

Hellas Verona, la prima intervista di Fabio Borini al canale ufficiale (Video)

Calciomercato Verona, Daniel Bessa vicino al Goìas

 

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.