Calciomercato Verona: Cissè alla Juve Stabia, altre quattro cessioni in arrivo

Si sblocca anche il mercato in uscita dell’Hellas Verona. Con una nota ufficiale apparsa nel proprio sito web, il club di via Francia comunica di “aver ceduto a titolo temporaneo – con obbligo al verificarsi di condizioni prestabilite – i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Karamoko Cissé alla società SS Juve Stabia“.

Oltre a Cissè, anche Antonio Di Gaudio, Antonino Ragusa e Alessandro Crescenzi sono destinati a lasciare la città scaligera. La mancata convocazione di domenica ha fatto capire chiaramente che i tre giocatori non fanno parte del progetto tecnico di Ivan Juric e potrebbero diventare una ghiotta occasione per diversi club di Serie B nelle ultime battute di questa sessione di calciomercato estivo.

Capitolo Bessa: il centrocampista brasiliano è oramai da qualche settimana un separato in casa, come ammesso proprio dal tecnico croato. Ma alla finestra non si vedono pretendenti. Si era parlato di un interessamento di Bologna e Torino, e anche di qualche squadra della Liga spagnola, ma la cosa non ha (ancora) avuto un seguito.

Leggi anche:

Hellas Verona, le dichiarazioni di Valerio Verre nella conferenza stampa di presentazione

Calciomercato Verona, per l’attacco il nome nuovo è Barrow dell’Atalanta

Calciomercato Verona, in arrivo Amrabat dal Bruges: Ufficiale a breve

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.