Calciomercato Verona, Cissé piace a Padova e Salernitana

Con l’arrivo di Di Gaudio dal Parma, l’attaccante guineano dell’Hellas Verona Karamoko Cissè rischia di trovare ancor meno spazio. Impiegato in sole sei partite, Cissè ha ampiamente deluso le aspettative nella sua seconda esperienza in gialloblu.

Dopo aver iniziato bene il pre-campionato, un infortunio ne ha bloccato l’avvio di stagione, e una volta rientrato le prestazioni dell’attaccante gialloblu non sono state all’altezza. Sull’ex Bari e Benevento, come riportato da diverse testate giornalistiche nazionali, ci sono gli occhi di Foggia e Salernitana, ma negli ultimi giorni la squadra più accreditata per accaparrarsi il giocatore sembra essere il Padova, che ha già pescato in casa Verona con gli acquisti di Cherubin prima e Calvano poi.

Per Cissé si trattava della seconda esperienza in maglia gialloblu, dopo aver vestito i colori dell’Hellas anche nella “drammatica” stagione 2007-08. Con Grosso che sembra aver scelto i propri uomini nel reparto offensivo e con l’ultimo arrivo di Di Gaudio, la seconda avventura di Cissè in riva all’Adige sembra ormai giunta al capolinea.

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.