Calciomercato Verona Estate 2019, chi rientra dal prestito?

È da poco terminata la stagione sportiva che ha visto concretizzarsi l’incredibile promozione del Verona in Serie A grazie alla rimonta nella finale di ritorno contro il Cittadella. Nonostante ci sia ancora aria di festa in riva all’Adige, il mercato estivo inizia già a prendere corpo.

Detto delle prime mosse obbligate come il riscatto dei prestiti di Ragusa, Marrone e Di Gaudio, a Verona rientreranno alcuni giocatori dopo i prestiti dell’ultima stagione. Su tutti, Daniel Bessa, negli ultimi diciotto mesi in prestito al Genoa, il quale vantava un diritto di riscatto di circa 5 milioni di euro. Da quanto trapelato in queste settimane, la società del Presidente Preziosi non sarebbe intenzionata a riscattare il centrocampista brasiliano.

Ritorneranno alla base anche Karamoko Cissè, dopo il trasferimento a titolo temporaneo di sei mesi al Carpi, oltre a Calvano, Bearzotti, Boldor e Capelluzzo rispettivamente in prestito a Padova, Cosenza, Foggia e Imolese. A Verona potrebbe tornare anche Nicolas dopo l’esperienza (in panchina) di Udine.

Leggi anche:

Hellas Verona in Serie A, Guidolin: “Bravo Aglietti, contento per la gente”

Hellas Verona in Serie A, Pazzini a La Gazzetta dello Sport: “Ho sempre creduto in questa squadra”

Hellas Verona in Serie A, Setti: “Emozioni forti, gran lavoro di Aglietti”

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!