Calciomercato Verona, Falcinelli nuovo obiettivo per l’attacco

FALCINELLI HELLAS VERONA – In attesa di accogliere ufficialmente Valerio Verre e di risolvere la questione legata a Daniel Bessa, il DS gialloblù Tony D’Amico è al lavoro per rinforzare anche il reparto offensivo a disposizione di mister Ivan Juric. Il nuovo obiettivo dell’Hellas è Diego Falcinelli, centravanti in uscita dal Bologna in cerca di una squadra in grado di garantirgli minutaggio e continuità.

Come sottolineato recentemente dal presidente Setti, il Verona cerca ancora un giocatore per reparto, nella speranza di completare quanto prima la rosa che dovrà conquistare una salvezza tutt’altro che scontata. Priorità all’attacco, considerando che la mediana sarà rimpolpata dall’arrivo di Verre e in difesa si potrebbe optare anche per un colpo last-minute.

Falcinelli è reduce da una stagione difficile e ha tanta voglia di rilanciarsi: Verona può essere la piazza giusta per tornare ad essere il giocatore che ha fatto la differenza in Serie B e ha saputo ritagliarsi un ruolo da protagonista nel massimo campionato italiano. Sullo sfondo c’è anche Babacar, anch’egli proposto al Verona, ma la punta del Sassuolo dovrebbe ridursi l’ingaggio per facilitare la trattativa.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Falcinelli (classe ’91) rappresenterebbe una pista facilmente percorribile nonostante il contratto che lo lega ai felsinei fino al 30 giugno 2022. Non è esclusa una soluzione a titolo temporaneo, con un’opzione di riscatto legata alla permanenza in Serie A dell’Hellas.

Leggi anche:

Calciomercato Verona, ad un passo l’accordo per Verre con la Sampdoria: attesa l’ufficialità

Hellas Verona, Setti: “Cerchiamo ancora un giocatore per reparto”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!