Calciomercato Verona: in arrivo Caprari, Kalinic resta all’Hellas

CALCIOMERCATO VERONA – In attesa di capire quale sarà il futuro di Mattia Zaccagni, corteggiato in queste ore dalla Lazio di Maurizio Sarri, l’Hellas Verona ha deciso di “cautelarsi” con l’acquisto di Gianluca Caprari, pronto ad approdare in riva all’Adige a prescindere dalla partenza (o meno) del numero 10 gialloblù.

Caprari al Verona, Kalinic resta all’Hellas

Gianluca Caprari sarà un nuovo calciatore dell’Hellas Verona: l’attaccante classe ’94 arriva dalla Sampdoria con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 4 milioni di euro. Il contratto del giocatore, reduce dalla parentesi in chiaroscuro con la maglia del Benevento, verrà depositato a breve in Lega. Visite mediche in corso a Roma.

Saltato, dunque, lo scambio con Nikola Kalinic, che resterà alla corte di mister Eusebio Di Francesco. Il centravanti croato dovrà giocarsi il posto con il Cholito Simeone e Kevin Lasagna, quando l’ex Udinese avrà smaltito il proprio infortunio.

In salita l’affare Zaccagni-Lazio: c’è distanza sull’ingaggio e sulle commissioni destinate ai procuratori. I biancocelesti starebbero virando su Keita Baldé. Per quest’ultimo si tratterebbe di un ritorno nella capitale.

Leggi anche:

Calciomercato Verona, manca l’accordo sull’ingaggio tra Zaccagni e la Lazio

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.