Calciomercato Verona, preso Radunovic in prestito dall’Atalanta: Ufficiale

RADUNOVIC VERONA – La notizia era nell’aria da qualche giorno ma ora è anche ufficiale: dall’Atalanta arriva il portiere Boris Radunovic. L’estremo difensore serbo, negli ultimi anni in prestito ad Avellino, Salernitana e Cremonese, approda in riva all’Adige a titolo temporaneo e ricoprirà il ruolo di vice-Silvestri.

Di seguito il comunicato pubblicato sul portale ufficiale dell’Hellas Verona:

Verona – L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Boris Radunovic dalla società Atalanta BC. Il portiere serbo, classe 1996, raggiungerà in serata il ritiro di #Primiero2019.

Contestualmente il Club comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del difensore classe 1998 Andrea Badan alla società Carrarese Calcio.”

Completata, dunque, la batteria dei portieri in casa gialloblu: insieme a Silvestri, si alleneranno Radunovic e Berardi, con quest’ultimo che ha recentemente rinnovato fino al 30 giugno 2021.

Leggi anche:

Ritiro Verona 2019 a Primiero, Juric: “Lavoro in grande sintonia con la società”

Calciomercato Hellas Verona, Miguel Veloso ha svolto le visite mediche

Biglietti Verona-Primiero: Info e Prezzi (Amichevole pre-campionato)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.