Cremonese-Verona 1-1: le dichiarazioni di Faraoni nel post partita

L’Hellas Verona non riesce a fare il definitivo salto di qualità. Lo sa anche Davide Faraoni, oggi impiegato nel ruolo di mezzala destra da Fabio Grosso contro la Cremonese, in occasione della sfida pareggiata 1-1 allo stadio “Zini”.

Nel post partita di Cremonese-Verona, il centrocampista ex Udinese e Crotone ha parlato ai microfoni di DAZN, commentando così il risultato maturato nell’anticipo della 30a giornata di Serie B.

Queste le parole di Faraoni, riportate da Hellas Live: “Giustamente il pubblico vuole la vittoria. Ci sta, ma comunque vada noi abbiamo messo tutto. Ora ci riposiamo perché abbiamo un’altra battaglia da affrontare. Con che spirito affronteremo il prossimo match? Ora i punti iniziano ad essere pochi. Ora dobbiamo pensare al Brescia e scendere in campo convinti e col coltello fra i denti. Perché così tanta fatica a segnare? Facciamo un buon gioco, tocchiamo tutti la palla. Certo, qualcosa sbaglio anche io nell’ultimo passaggio ma dobbiamo continuare su questa strada”.

Leggi anche:

Cremonese-Verona 1-1: le dichiarazioni di Grosso nel post partita

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.