Hellas Verona, Cammarata: “Molto contento per Aglietti”

Ad un giorno di distanza dall’ufficializzazione della nomina di Alfredo Aglietti come nuovo allenatore dell’Hellas Verona, il suo ex compagno di squadra Vincenzo Cammarata ha detto la sua sulla scelta di affidare la prestigiosa panchina scaligera all’ex centravanti gialloblu.

Queste le parole di Cammarata al Corriere di Verona: “Sono contento che Alfredo sia diventato l’allenatore dell’Hellas, sebbene sia molto dispiaciuto per l’esonero di Fabio Grosso. Aglietti conosce bene la piazza, sa bene che è una realtà che chiede alla squadra di dare tutto quello che ha. Farà valere le sue idee e soprattutto le qualità umane che lo contraddistinguono”.

Continua Cammarata: “Alfredo era un gran giocatore, bravissimo tecnicamente, la sua qualità in campo ti dava una grande mano. Ci siamo tolti grandi soddisfazioni insieme e mi auguro che se la possa riprendere anche adesso. Cosa non ha funzionato? Difficile poter giudicare dall’esterno, ma in questi casi paga sempre il tecnico. Grosso è una persona di valore ed è preparato, purtroppo non è girata per il verso giusto”.

Battute conclusive: “Ora manca poco tempo, ma si può ancora rimediare. Alfredo deve portare l’Hellas ai play-off e lì poi sarà tutta un’altra storia”.

Leggi anche:

Hellas Verona: il report dell’allenamento del 2 maggio 2019

Cittadella-Verona, l’Arbitro sarà Pezzuto di Lecce (Serie B 2018-19)

Aglietti nuovo allenatore del Verona: Ufficiale

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.