Hellas Verona, DS D’Amico: “Il valore di Kumbulla e le offerte per Juric”

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il Direttore Sportivo dell’Hellas, Tony D’Amico, ha parlato del futuro di Marash Kumbulla e Ivan Juric, due elementi fondamentali del Verona visto nel corso della stagione 2019-20.

Così D’Amico: “Le difficoltà ce le avranno tutte le squadre visto il momento delicato che stiamo vivendo, ma per noi sono state fondamentali le cessioni fatte a gennaio. Il Verona davanti a certe offerte non può pensarci tanto. Adesso dobbiamo farci trovare pronti e l’obiettivo è quello di finire bene il campionato. Kumbulla? Ha fatto un campionato strepitoso. Valore? Secondo noi vale più di 25 milioni di euro, è seguito dai top club europei. Ha tante richieste ma è presto per parlare di cifre e non è detto che vada via”.

Su mister Juric: “Come Marash, anche il mister è seguito con interesse da diversi club, come è naturale che sia se fai un ottimo lavoro. Ma per il nostro progetto è fondamentale e ci auguriamo di tenerlo con noi e di portare avanti quanto cominciato l’anno scorso per tanto tempo. Il nostro rapporto? È stato molto sincero fin dall’inizio e questa è stata la nostra forza. L’allenatore avrà tante opportunità, ma sappiamo di avere buone possibilità per crescere e migliorarci nella struttura per poterci così consolidare in Serie A”.

Leggi anche:

Hellas Verona, Faraoni: “Tornare ad allenarsi un’iniezione di felicità”

Hellas Verona, Fanna: “Il gol con la Lazio il più importante della mia carriera”

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.