Hellas Verona, Kumbulla: “Gioco per l’Albania, ma mi sento anche italiano”

Albania Italia Kunbulla – Marash Kumbulla pochi minuti fa ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

“Goco nel Verona da quando avevo circa 8 anni. Ho fatto tutta la trafila nel settore giovanile e ora sono arrivato in prima squadra e sono felice di poter dare il mio contributo. Credo sia il sogno di tutti giocare in Serie A. Io ci ho creduto fortemente e grazie anche all’aiuto della mia famiglia e di tutte le persone che mi sono state accanto ci sono riuscito.

I miei genitori sono albanesi e vivono in Italia da più di vent’anni. Io posso dire di sentirmi sia italiano che albanese. Chiaramente un po’ più albanese dato che gioco per la nazionale delle Aquile. 

Ho sempre tifato per il Verona, sin da piccolo. Sto dunque vivendo il mio sogno. Il difensore più forte di sempre? Paolo Maldini”. 

(Fonte foto: MondoPrimavera)

Leggi anche:

Giocatori Hellas Verona convocati in Nazionale per impegni di novembre 2019