Inter-Verona 2-1: Risultato Finale e Tabellino (Serie A 2019-20)

INTER-VERONA 2-1: IL TABELLINO

Marcatori: Verre (rig.) 19′, Vecino 64′, Barella 83′.

Ammoniti: Brozovic, Lautaro, Zaccagni, Barella.

Espulsi: Matri (dopo il fischio finale).

FORMAZIONI UFFICIALI INTER-VERONA

INTER (3-5-2): Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar; Lazaro, Barella, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Verre, Zaccagni; Salcedo. All. Juric

Arbitro: Valeri

Rivivi il Live di Inter-Verona 

RISULTATO FINALE – Inter-Verona 2-1

90′ + 2 – Bello spunto di Lazovic sulla sinistra, palla dietro per Stepinski che però non riesce a girare in porta il pallone.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

84′ – Terzo e ultimo cambio per Juric: fuori Salcedo, dentro Stepinski.

83′ – VANTAGGIO INTER. Con un tiro a giro dal limite Barella spedisce il pallone all’incrocio dei pali e porta in vantaggio l’Inter.

81′ – Secondo cambio per Conte: Esposito prende il posto di un acciaccato Martinez.

80′ – Clamorosa occasione da gol per l’Inter con Lukaku che, servito da un retropassaggio clamorosamente sbagliato da parte di Amrabat, colpisce debolmente di testa consegnando la palla in mano a Silvestri.

73′ – Azione personale di Bastoni che arriva al tiro dal limite dell’area, gran risposta di Silvestri.

65′ – PAREGGIO INTER. Cross di Lazaro dalla destra per il terzo tempo di Vecino che pareggia l’incontro.

64′ – Secondo cambio Hellas: Henderson prende il posto di Verre.

63′ – Prima sostituzione anche per l’Inter: fuori Biraghi, entra Candreva.

60′ – Azione personale di Lukaku che calcia dai 25 metri, palla fuori di poco.

57′ – Mischia incredibile in area dell’Hellas, la retroguardia gialloblu regge e spazza il pericolo.

50′ – Primo cambio per Juric: Tutino rileva Zaccagni.

46′ – Inizia ora la ripresa, si riparte dallo 0-1!

SECONDO TEMPO

45′ +1 – Finisce la prima frazione di gioco: Inter-Hellas Verona 0-1.

45′ – 1 minuto di recupero.

44′ – OCCASIONISSIMA INTER. Cross basso di Biraghi che passa tutta l’area piccola per finire sui piedi di Vecino che batte a botta sicura, Silvestri compie un miracolo e riesce a tenere il pallone sulla linea.

37′ – Tiro da lontanissimo di De Vrj, Silvestri devia in angolo.

27′ – Tiro dal limite di Brozovic che finisce di poco alto sopra alla traversa.

25′ – Doppia occasione da gol per Lukaku: prima devia di testa un cross di Biraghi sul quale è molto attento Silvestri, sul proseguo dell’azione aprofitta di un intervanto errato di Gunter per scagliare un diagonale che finisce di poco a lato.

19′ – VANTAGGIO HELLAS! Valerio Verre spiazza Handanovic e porta in vantaggio l’Hellas!

18′ – RIGORE PER L’HELLAS! Grande contropiede orchestrato da Verre e Lazovic, la palla finisce a Zaccagni che viene steso da Handanovic. Rigore per i gialloblu.

10′ – Buona occasione per l’Inter con Lautaro che gira di testa un corner di Biraghi, palla alta di poco.

6′ – Primo tiro nello specchio per l’Hellas con Salcedo che, servito da Zaccagni, calcia sul primo palo trovando un attento Handanovic.

1′ – È iniziata Inter-Verona!

PRIMO TEMPO

PREVIEW INTER-VERONA

In casa Inter ancora out Sensi per un problema fisico, al suo posto Vecino per giocare al fianco di Brozovic e Barella. In difesa ballottaggio De Vrj-Bastoni per una maglia da titolare, mentre sulle fasce Candreva e Biraghi sono favoriti su Lazaro e Asamoah. In avanti confermata la coppia Lautaro-Lukaku.

Nell’Hellas Verona non ci saranno Veloso e Kumbulla per infortunio. Juric schiererà Pessina in mediana al fianco di Amrabat, mentre in difesa Dawidowicz è favorito su Empereur. Sulle fasce confermati i soliti Faraoni e Pessina. Davanti verso la conferma il tridente Verre-Zaccagni-Salcedo, dalla panchina Stepinski.

Le probabili formazioni di Inter-Hellas Verona:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrj, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lautaro, Lukaku. All. Conte

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni, Verre; Salcedo. All. Juric

Leggi anche:

Inter-Verona: Formazioni, Pronostico e Quote (Serie A 2019-20)

Inter-Verona: conferenza stampa Conte pre partita

Inter-Verona: conferenza stampa Juric pre partita

Precedenti Inter-Verona: Statistiche e Curiosità (Serie A 2019-20)’ – 

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.