Lazio-Verona: la conferenza di Inzaghi pre partita (Serie A 2019-20)

Alla vigilia di Lazio-Verona l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha commentato nella consueta conferenza stampa pre partita il match di domani contro il Verona. Di seguito le dichiarazioni rilasciate del tecnico laziale, così come riportato da lazionews24.com.

Le dichiarazioni di Inzaghi alla vigilia di Lazio-Verona

Io penso che domani sia una partita molto importante perchè la vittoria sia importantissima per la classifica. Dobbiamo essere bravi a guardare la classifica e mancano 17 partite. Il match di domani sarà fondamentale e molto difficile da giocare. Ho qualche giocatore con dei problemi anche prima del match con la Spal e avrò l’allenamento di oggi per capire chi può recuperare e chi no. Sicuramente le vittorie danno la giusta carica alla squadra“.

Rimangono indisponibili Correa e Cataldi, da valutare le loro condizioni dopo la partita col Verona. Tra oggi e domani dovrò valutare le condizioni di Luiz Felipe. Lulic sta bene, l’ha dimostrato la sua prestazione contro la Spal. Con la società parlo di Champions e della crescita della rosa. Dobbiamo rimanere concentrati perchè dobbiamo lottare partita dopo partita. E’ una settimana molto intensa e le prossime due sfide saranno fondamentali. Noi abbiamo tanta consapevolezza di quello che siamo e di cosa possiamo raggiungere. Abbiamo vinto trofei importanti e mostriamo un calcio veramente buono. L’ultimo fine settimana ha dimostrato che questo campionato è veramente ostico. La partita col Verona sarà veramente e se la vinciamo vuol dire secondo posto. Dovremmo fare una partita dimportante avvero importante e daremo il tutto per tutto. Dobbiamo rimanere spensierati e umili: basti pensare al match con la Spal ma non è stata facile dall’inizio“.

Io penso che non sia un problema di calendario, dobbiamo attenerci alle partite che ci saranno. Anche il Verona giocherà di nuovo sabato. Il Verona è la sorpresa del campionato, i punti che ha ottenuto finora non glieli ha regalati nessuno. Contro Juventus e Inter avrebbe meritato di più e i ragazzi sono consapevoli della difficoltà del match di domani. Confidiamo nel pubblico che sarà fondamentale per domani“.

Leggi anche:

Precedenti Lazio-Verona: Statistiche e Curiosità (Serie A 2019-20)

Lazio-Verona, l’Arbitro sarà Abisso di Palermo (Serie A 2019-20)

Biglietti Verona-Juventus, vicino il tutto esaurito: via alla terza fase di prevendita

Milan-Verona 1-1: rigore non dato all’Hellas per fallo su Borini

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.