Lecce-Verona: Pronostico e Formazioni (Serie A 2019-20)

LECCE-VERONA – Secondo turno di campionato per l’Hellas Verona del nuovo allenatore Ivan Juric che affronterà al “Via del Mare” il Lecce di Fabio Liverani. Una partita molto importante per i gialloblu, intenzionati a portare a casa punti fondamentali per la difficile corsa alla salvezza.

Andiamo ad analizzare nel dettaglio quotepronostico, probabili formazioni e ultime news di Lecce-Hellas Verona, in programma domenica 1 settembre alle ore 20.45 al “Via del Mare” di Lecce.

LECCE-VERONA PROBABILI FORMAZIONI

LECCE – Squalificato Farias, Liverani intenzionato ad avanzare Falco nel ruolo di seconda punta con l’inserimento di Mancosu sulla trequarti. In cabina di regia ci sarà l’ex di turno Tachtsidis coasiuvato da Shakhov e Petriccione, mentre in difesa è ballottaggio Rispoli-Benzar. Dalla panchina l’acciaccato La Mantia.

HELLAS – Bocchetti è il favorito per sopperire all’assenza dello squalificato Dawidowicz. In mediana è ballottaggio Amrabat-Henderson, mentre sulla destra Faraoni dovrebbe inizialmente spuntarla su Adjapong. In avanti confermato Tutino “falso nueve” con Verre e Zaccagni a supporto.

Le probabili formazioni di Lecce-Hellas Verona:

LECCE (4-2-3-1): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Shakhov; Mancosu; Falco, Lapadula. All. Liverani

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Bocchetti; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Tutino. All. Juric

LECCE-VERONA: QUOTE E PRONOSTICO

Favori dei pronostici per i padroni di casa: l’1 è quotato a 1,90, l’X a 3,60, mentre il successo esterno dei gialloblu vale 3,85 volte la posta. Una gara molto importante dove nessuna delle due squadre vorrà inizialmente scoprirsi: puntiamo sull’X primo tempo a 2,15.

Foto: Facebook Hellas Verona FC

Leggi anche: 

UFFICIALE – Eddie Salcedo è un nuovo calciatore dell’Hellas Verona

Lecce-Verona: conferenza stampa Juric pre partita (Serie A 2019-20)

Hellas Verona, Di Carmine: “Il gol promozione? Emozione indescrivibile” (Video)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.