Palermo-Verona 1-0: Risultato Finale

PALERMO-VERONA DIRETTA LIVE – Big match di Serie B alla Favorita, dove si affrontano Palermo ed Hellas Verona, due corazzate del campionato cadetto 2018-19. Di seguito vi proponiamo la diretta testuale del Monday Night della 32a giornata, con aggiornamenti in tempo reale su azioni salienti e risultato del match a partire dalle ore 21.00.

Palermo-Verona Diretta Live: Risultato in Tempo Reale

PALERMO-VERONA LIVE: SEGUI LA DIRETTA

90’+6: Finisce 1-0 Palermo-Hellas Verona.

90’+5: Palo di Nestorowski sugli sviluppi di una rimessa laterale. Sul capovolgimento di fronte Lee ha la palla del pareggio ma la spreca grossolanamente.

90′: Saranno 6 i minuti di recupero.

90′ ESPULSO BELLUSCI. Il difensore del Palermo si fa cacciare per doppia ammonizione dopo una gomitata a Pazzini.

87′: Doppio cambio per il Palermo: escono Trajkovski e Murawsli, entrano Pirrello e Fiordilino.

86′: Altra clamorosa occasione per l’Hellas: penetrazione di Matos che calcia di sinistro, sulla respinta di Brignoli si fionda Lee ma la conclusione di quest’ultimo viene involontariamente respinta da Pazzini.

82′: Ammonito Bellusci per fallo su Zaccagni.

81′: Palla in verticale di Henderson per Pazzini, ma il tiro del numero 11 finisce altro sopra la traversa.

80′: Ammonito Nestorowski per una ripetuta trattenuta su Lee.

78′: Terzo e ultimo cambio per l’Hellas: dopo due mesi torna in campo Matos che prende il posto di Di Gaudio.

77′: Trajkovski calcia dal limite, la sua conclusione viene respinta da Silvestri. Sul proseguimento dell’azione Haas ha sui piedi il pallone del 2-0, ma calcia a lato.

68′: Allontanato Fabio Grosso per proteste.

68′: Entra subito in partita il capitano gialloblu facendosi ammonire per gioco pericoloso.

67′: Secondo cambio per il Verona: esce Di Carmine, entra Pazzini.

66′: Cross di Aleesami per la girata di testa di Morea, Silvestri devia in angolo.

65′: CLAMOROSA OCCASIONE PER IL VERONA! Di Guadio penetra in area, vince un rimpallo, ma tutto solo davanti a Brignoli calcia clamorosamente alle stelle sprecando l’occasione del pareggio.

63′: Ammonito Gustafson per gioco pericoloso.

62′: Grande apertura di Nestorowski per Haas che tutto solo davanti a Silvestri si fa stoppare dal portiere gialloblu con il piede.

55′: Primo cambio per Grosso: Henderson rileva Faraoni.

47′ VANTAGGIO PALERMO. Sale male la retroguardia gialloblu, ne aproffitta Moreo che serve Nestorowski che tutto solo in vantaggio i rosanero.

45′: Inizia la ripresa!

SECONDO TEMPO

45′: Finisce 0-0 un primo tempo ricco di nervosismo ma avaro di emozioni.

29′: Il primo amminito della gara è Murawski per un fallo su Balkovec.

28′: Tiro dal limite di Trajkovski non trattenuto da Silvestri, Empereur allontana.

26′: Grande occasione per Trajkovski che, servito da un’ottima sponda di Nestorowski, sbaglia il controllo tutto solo davanti a Silvestri.

23′: Jajalo batte velocemente una rimessa laterale per Nestorowski, ma il tiro dell’attaccante macedone finisce a lato.

12′: Bella giocata di Jajalo che, dopo aver saltato nettamente Gustafson, lascia partire un sinistro dal limite che si spegne di poco a lato.

9′: Buon inizio del Verona che mantiene il controllo del gioco ma non riesce a concludere verso la porta di Brignoli.

2′: Contatto dubbio tra Bellusci e Di Carmine, ma l’arbitro fa proseguire. Vibranti le proteste dei gialloblu.

1′: Iniziata al “Barbera” Palermo-Hellas Verona!

PRIMO TEMPO

Premi il tasto F5 per aggiornare la diretta testuale a partire dalle ore 21.00

Ecco le formazioni ufficiali di Palermo-Verona:

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Szyminski, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Haas, Jajalo, Murawski; Trajkowski; Moreo, Nestorowski. All. Stellone

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Bianchetti, Dawidowicz, Empereur, Balkovec; Faraoni, Gustafson, Zaccagni; Lee, Di Carmine, Di Gaudio. All. Grosso

Marcatori: 46′ Nestorowski.

La sconfitta del Lecce a Cremona e l’ennesima vittoria casalinga dell’inarrestabile Brescia costringono Palermo e Verona a far punti per alimentare le speranze di promozione diretta. Siciliani a quota 50, appaiati attualmente al Benevento a -4 dai salentini, ed Hellas fermo a 48 punti, a 6 lunghezze dal secondo posto e con la possibilità di scavalcare nuovamente il Benevento di Bucchi, uscito vittorioso dallo scontro diretto del “Curi” con il Perugia.

In casa gialloblù, Grosso spiazza gli addetti ai lavori e lascia accomodare in panchina Giampaolo Pazzini, che sembrava certo di una maglia da titolare. Sponda rosanero, invece, guiderà il reparto offensivo capitan Nestorovski, chiamato a trascinare il Palermo dopo la roboante sconfitta di Pescara, che ha parzialmente ridimensionato le ambizioni del club siciliano.

Leggi anche:

Palermo-Verona: conferenza stampa e convocati di Stellone

Palermo-Verona: la conferenza stampa di Grosso pre partita

Precedenti Palermo-Verona: Statistiche e Curiosità (Serie B 2018-19)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.