Perugia-Verona: Pronostico, Quote e Formazioni (Serie B 2018-19)

PERUGIA-VERONA – Nell’anticipo della nona giornata del girone di ritorno della Serie BKT 2018-19 andrà in scena la sfida tra l’Hellas Verona di Fabio Grosso e il Perugia di Alessandro Nesta. Due squadre in ripresa, entrambe reduci da tre vittorie nelle ultime quattro sfide e desiderose di dare una definitiva sterzata alla stagione. I gialloblu, avanti di quattro punti in classifica, guardano con interesse al secondo posto del Palermo, ora distante solamente tre punti; gli umbri, dal canto loro, devono proteggere il proprio “slot” play-off dagli attacchi di Spezia e Cittadella.

Andiamo ad analizzare nel dettaglio quotepronostico, probabili formazioni e ultime news di Perugia-Hellas Verona, in programma venerdì 8 marzo alle ore 21.00 allo stadio “Renato Curi” di Perugia.

PERUGIA-VERONA PROBABILI FORMAZIONI

PERUGIA – Squalificato Sadiq, Nesta riproporrà la coppia Han-Melchiorri, con Verre alle loro spalle. Qualche dubbio a centrocampo con il duello Carraro-Bianco per il ruolo da play-maker, mentre gli interni saranno Falzerano da una parte Dragomir (favorito su Micheal) dall’altra. Dalla panchina Vido.

HELLAS – Si allunga la lista degli indisponibili per Grosso. Oltre a Marrone, Zaccagni, Crescenzi, Ragusa, Matos, Munari e Kumbulla, non ci saranno neanche Di Gaudio e Vitale. In difesa rientra Dawidowicz dopo l’attacco intestinale che lo ha costretto a saltare il venezia, mentre in mezzo Henderson e Gustafson sono sicuri di una maglia da titolare con Danzi e Colombatto a contendersi l’ultimo slot. In avanti Laribi e Lee ai lati di uno tra Di Carmine e Pazzini, con il primo leggermente favorito.

Le probabili fomazioni di Perugia-Hellas Verona:

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, Cremonesi, Felicioli; Falzerano, Carraro, Dragomir; Verre; Han, Melchiorri. All. Nesta

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Dawidowicz, Balkovec; Henderson, Colombatto, Gustafson; Lee, Di Carmine, Laribi. All. Grosso

LECCE-VERONA: QUOTE E PRONOSTICO

Favori dei pronostici per i padroni di casa: l’1 è quotato a 2,40, l’X a 2,90, mentre il successo esterno dei gialloblu vale 3,25 volte la posta. Una gara importante per la stagione delle due squadre, per cui ci aspettiamo molto equilibrio, almeno inizialmente: X primo tempo a 2,25.

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.