Precedenti Cittadella-Verona: Statistiche e Curiosità (Finale Serie B 2018-19)

PRECEDENTI CITTADELLA-VERONA – Uno dei match più importanti della 18a giornata di ritorno della Serie BKT è sicuramente quello tra l’Hellas Verona del nuovo allenatore Alfredo Aglietti e il Cittadella di Roberto Venturato. Due squadre distanziate da due soli punti e in piena bagarre per rientrare nell’ambita griglia playoff: i padovani devono tornare al successo per agganciare nuovamente il treno degli spareggi promozione, mentre gli scaligeri sono alla prima uscita con il nuovo tecnico e non possono permettersi ulteriori passi falsi, dato che la vittoria in casa gialloblu manca addirittura dallo scorso 8 marzo (1-2 a Perugia, ndr).

Di seguito vi proponiamo precedenti, statistiche e curiosità di Cittadella-Hellas Verona, in programma giovedì 30 maggio alle ore 21.00 allo stadio “Tombolato” di Cittadella.

PRECEDENTI CITTADELLA-VERONA

Sono solamente 6 i precedenti disputati al “Tombolato” tra le due compagini (di cui 4 giocati in Serie B), e le statistiche parlano di una netta supremazia dei padroni di casa: 5 vittorie per il Cittadella, nessun pareggio e un solo successo dei gialloblu. 

Nell’ultimo confronto di circa un mese fa l’Hellas uscì con le ossa rotte dal “Tombolato” perdendo con un secco 3-0 (reti di Diaw, Moncini, Iori). Nella stagione 2016-17, invece, l’Hellas di Pecchia andò in vantaggio in avvio di gara con Pazzini, ma poi fu clamorosamente surclassato dai granata per 5-1. Anche nell’anno della promozione con Mandorlini in panchina l’Hellas lasciò le penna al “Tombolato” e ancora una volta in rimonta. I gialloblu passarono in vantaggio con Laner, ma vennero ripresi e superati dalle reti di Schiavon e Maah (la partita fu poi interrotta per nebbia a pochi minuti dal termine, ndr).

L’unico successo scaligero è datato 29 ottobre 2011 e fu una vera e propria impresa: all’iniziale vantaggio di Bellazzini su calcio di rigore (con conseguente espulsione di Abbate, ndr), l’Hellas rispose con le reti di Ferrari e Hallfredsson, dando il via alla prima di ben otto vittorie consecutive.

(Foto: Corriere dello Sport)

Leggi anche:

Hellas Verona: il report dell’allenamento del 27 maggio 2019

Verona-Cittadella si giocherà il 2 giugno alle 21.15: Ufficiale

Cittadella-Verona in chiaro: Diretta Tv Rai e Streaming DAZN

Cittadella-Verona, l’Arbitro sarà Giua di Olbia (Finale Playoff Serie B)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.