Precedenti Verona-Inter: Statistiche e Curiosità (Serie A 2020-21)

PRECEDENTI VERONA-INTER – Uno dei match più interessanti della 14a giornata della Serie ATIM è sicuramente quello tre l’Hellas Verona di Ivan Juric e il Inter di Antonio Conte. I tanti impegni ravvicinati influenzeranno sicuramente l’andamento del match, ma i gialloblù di Ivan Juric cercheranno ugualmente di continuare lo straordinario percorso che li ha portati ad essere la principale sorpresa di questa stagione.

Di seguito vi proponiamo precedenti, statistiche e curiosità di Hellas Verona-Inter, in programma mercoledì 23 dicembre alle ore 18.30 allo stadio “Bentegodi” di Verona.

PRECEDENTI VERONA-INTER

Nei 29 precedenti giocati al Bentegodi in massima serie, l’Inter è nettamente avanti nelle statistiche: 15 vittorie esterne, 10 pareggi, contro sole 4 vittorie dei gialloblù. L’ultimo Verona-Inter risale al luglio scorso e terminò sul punteggio di 2-2: l’iniziale vantaggio di Lazovic fu ribaltato dalla rete di Candreva e dall’autorete di Dimarco, ma a pochi minuti dal termine Veloso, con un bel sinistro a giro, siglò la rete del pari.

Nell’ottobre del 2017 i nerazzurri di Luciano Spalletti espugnarono il “Bentegodi con il risultato di 1-2 grazie alle reti di Borja Valero e Perisic (inutile il rigore di Pazzini per i gialloblù). Per ritrovare l’ultima vittoria scaligera bisogna tornare indietro fino al 9 febbraio 1992: il Verona di Eugenio Fascetti riuscì ad imporsi per 1-0 grazie ad una rete segnata da Ezio Rossi nel primo tempo.

Foto: Sport Mediaset