Precedenti Verona-Roma: Statistiche e Curiosità (Serie A 2019-20)

PRECEDENTI VERONA-ROMA – Uno dei match più interessanti della 14a giornata di andata della Serie ATIM è sicuramente quello tra il sorprendente Hellas Verona di Ivan Juric e la Roma di Paulo Fonseca. Una sfida dal sapore storico e molto sentita da entrambe le tifoserie, che al “Bentegodi” nella massima serie si è giocata ben 28 volte.

Di seguito vi proponiamo precedenti, statistiche e curiosità di Hellas Verona-Roma, in programma domenica 1 dicembre alle ore 20.45 allo stadio “Bentegodi” di Verona.

PRECEDENTI VERONA-ROMA

Nella gare giocate al “Bentegodi” tra Verona e Roma, a farla da padrone è sempre stato l’equilibrio: i gialloblu hanno ottenuto 7 successi, 9 i giallorossi, a fronte di 12 pareggi. L’ultimo precedente in riva all’Adige risale a due stagioni fa, quando il Verona di Pecchia uscì sconfitto per 1-0 a causa di un gol di Under in avvio di match. Nel 2015/16 l’Hellas di Mandorlini e la Roma di Garcia impattarono sull’1-1 grazie alle reti di Janković e Florenzi. Stesso risultato l’anno precedente, con le marcature di Totti e dello stesso Janković. Nel 2013-2014 vinsero 1-3 i capitolini grazie ai gol di Ljajić, Gervinho e Totti (di Hallfreðsson il gol del momentaneo pareggio). L’ultima vittoria dei padroni di casa risale alla stagione 1996-1997: la gara finì 2-1 in virtù delle marcature di Giunta, Delvecchio e Orlandini.

Una curiosità: nelle due occasioni in cui Verona e Roma si sono incontrate al Bentegodi alla prima giornata di campionato, il risultato è sempre stato il medesimo: 1-1. Al termine delle stagioni 2001-02 e 2015-16, i giallorossi si classificarono al terzo posto, mentre l’Hellas retrocesse in Serie B. La fortuna, per i tifosi dell’Hellas, è che questa partita non si sia giocata ad agosto.

Leggi anche: 

Verona-Roma, l’Arbitro sarà Guida di Torre Annunziata (Serie A 2019-20)

Verona-Fiorentina 1-0: Gol Di Carmine ripreso dalla Curva Sud (Video)

Verona-Roma, il punto sulle assenze: infortunati e squalificati

Calciomercato Verona, offerta del Napoli per Sofyan Amrabat

 

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.