Precedenti Verona-Sampdoria: Statistiche e Curiosità (Serie A 2020-21)

PRECEDENTI VERONA-SAMPDORIA – Nella 12a giornata delle Serie A 2020-21 l’Hellas Verona di Ivan Juric ospiterà la Sampdoria al “Bentegodi”.

I gialloblù di Juric stanno attraversando un momento di forma importante che li ha portati ad essere la vera sorpresa del campionato. L’ultima vittoria all'”Olimpico” contro la Lazio ha proiettato Veloso e compagni al settimo posto in classifica a quota 19 punti, con un margine di 13 lunghezze sul terzultimo posto attualmente occupato dal Torino.

La Samp, dal canto suo, ha conquistato solamente un punto nelle ultime cinque partite, nonostante ottime prestazioni contro avversari di caratura importante come Milan e Napoli. Gli uomini di Ranieri intendono riscattare gli ultimi infelici risultati per allontanarsi quanto prima dalla zona salvezza.

Andiamo a vedere precedenti, statistiche e curiosità di Hellas Verona-Sampdoria, in programma mercoledì 16 dicembre alle ore 20.45 allo stadio “Bentegodi” di Verona.

PRECEDENTI VERONA-SAMPDORIA

Nella loro storia Verona e Sampdoria si sono incontrate al “Bentegodi” nel massimo campionato in 24 occasioni: 11 successi scaligeri, 10 pareggi e 3 sole affermazioni blucerchiate.

La scorsa stagione l’Hellas di Juric liquidò i blucerchiati con un secco 2-0 grazie alla rete di Kumbulla in avvio e all’autogol di Murru. Nel 2017-18 il match si concluse a reti bianche ma ricco di occasioni da gol da una parte e dall’altra.

Il 30 ottobre 2013 il neopromosso Verona di Mandorlini ebbe la meglio sulla Samp di Delio Rossi grazie al 2-0 firmato Toni-Gomez. La roboante vittoria per 3-0 della Samp di Vincenzo Montella del 5 marzo 2016, invece, pose fine alle speranze di salvezza degli uomini di Del Neri e condannò virtualmente l’Hellas alla retrocessione in Serie B.

Leggi anche:

Fabio Borini giocherà in Turchia: sfuma l’ipotesi di un ritorno all’Hellas Verona

Verona-Sampdoria, l’Arbitro sarà Ros di Pordenone (Serie A 2020-21)