Precedenti Verona-Spal: Statistiche e Curiosità (Serie A 2019-20)

PRECEDENTI VERONA-SPAL – La 37a giornata della Serie ATIM metterà uno contro l’altra l’Hellas Verona di Ivan Juric e la Spal di Luigi Di Biagio. Due squadre che, seppur partiti con gli stessi obiettivi, hanno condotto un campionato diametralmente opposto: l’Hellas è la vera rivelazione della stagione, al contrario degli estensi che, dopo due ottime annate in massima serie, stanno portando a termine una conclusione nefasta che li condanna alla retrocessione in Serie B.

Di seguito vi proponiamo precedenti, statistiche e curiosità di Hellas Verona-Spal, in programma mercoledì 29 luglio alle ore 19.30 allo stadio “Bentegodi” di Verona.

PRECEDENTI VERONA-SPAL

Nella loro storia Verona e Spal si sono incontrate al Bentegodi in 15 occasioni, e le statistiche parlano di un’assoluta parità: 5 successi scaligeri, 5 pareggi e 5 affermazioni biancazzurre. In massima serie, però, le due compagini si sono incontrate solamente in due occasioni.

La prima il 20 aprile 1958 e in quell’occasione furono gli ospiti ad avere la meglio per 2-1, grazie alle reti di Prenna e Sandell che ribaltarono il provvisorio vantaggio del Verona con Galassini. Nell’ultimo incrocio della scorsa stagione in Serie B il match terminò a reti bianche.

Nel secondo, più recente, incrocio dell’aprile 2018 fu sempre la Spal a sbancare il “Bentegodi” per 3-1: l’Hellas di Pecchia passò in vantaggio con Valoti, ma l’autorete di Fares e i gol di Felipe e Kurtic nella ripresa ribaltarono il match.

(Fonte Foto: TgGialloblu.it)

Leggi anche:

Verona-Spal, i Convocati di Juric (Serie A 2019-20)

Verona-Spal: Formazioni, Pronostico e Quote (Serie A 2019-20)

Pazzini lascia Verona: l’omaggio dell’Hellas sui social (Video)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.