Tifosi Verona a Napoli, Assessore Borriello: “Dispiace per quanto accaduto al San Paolo”

Intercettato dai microfoni de Il Corriere di Verona, l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, ha detto la sua sull’ingresso “posticipato” dei tifosi dell’Hellas, giunti in 598 unità allo stadio “San Paolo” sabato pomeriggio. Un episodio che ha lasciato ben più di qualche strascico, come testimoniano le dichiarazioni del presidente Setti e la nota ufficiale diffusa dal Sindaco di Verona Sbornia.

“Mi meraviglia – ha ammesso l’Assessore Borrielloil fatto che abbiano fatto venire qui i supporter del Verona quando è risaputa la rivalità, non solo sportiva, che esiste tra le due tifoserie. Al di là di questo, io sono totalmente contrario alla chiusura dei settori ospiti, – ha aggiunto – per cui quando mi si chiede dell’accaduto sono dispiaciuto, perché per me se possono venire è giusto che restino per tutta la partita.

Sono contrario alla chiusura delle curve, – ha proseguito Borriello – a non permettere ai tifosi di poter seguire la propria squadra del cuore in trasferta. Ripeto, sono dispiaciuto per quanto accaduto ma sono decisioni che vengono prese da prefettura, questura e GOS, che avranno valutato tenendo conto della sicurezza dei tifosi del Verona”.

Leggi anche:

Napoli-Verona 2-0: squadra sotto il settore ospiti a fine partita (Video)

Napoli-Verona, tifosi dell’Hellas entrano all’intervallo: la nota del Sindaco Sboarina

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.