Tupta al Sion, il giocatore dell’Hellas Verona ritrova Fabio Grosso

HELLAS VERONA – Lubomir Tupta è pronto ad una nuova avventura: dopo la parentesi con la maglia dell’Ascoli, squadra in cui ha militato in questa prima parte di stagione, il giocatore di proprietà dell’Hellas Verona ha raggiunto la Svizzera per sottoscrivere un contratto con il Sion, club del massimo campionato elvetico guidato dall’ex gialloblù Fabio Grosso.

Si tratta di un nuovo trasferimento a titolo temporaneo per il classe ’98 slovacco, che ritroverà un allenatore che lo conosce bene e potrebbe permettergli di trovare la giusta continuità. Prestito fino alla fine dell’annata 2020/21, poi il rientro alla base.

Tupta è un nuovo calciatore del Sion, squadra attualmente al terzultimo posto della Super League, con 20 punti all’attivo dopo le prime 19 apparizioni.

Leggi anche:

Udinese-Verona 2-0: le dichiarazioni di Faraoni nel post partita (Video)

Udinese-Verona 2-0: le dichiarazioni di Gotti nel post partita

Voti Udinese-Verona 2-0: le Pagelle dei Gialloblù (Serie A 2020-21)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.