Udinese-Verona: le dichiarazioni di Igor Tudor nel post partita

UDINESE-VERONA – L’analisi dell’allenatore dell’Hellas Verona Igor Tudor nel post partita di Udinese-Verona, terminata sul punteggio di 1-1. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate del tecnico gialloblù in conferenza stampa.

Le dichiarazioni di Tudor nel post partita di Udinese-Verona

“Turnover? Non lo chiamerei così. Giocare tre partite da 100 minuti in sei giorni è fisicamente impossible per chiunque. Hanno giocato calciatori importanti come Sutalo, Lasagna o Kalinic, non lo chiamerei turnover. Non hanno fatto il primo tempo migliore della loro carriera, ma ci sta.

Contento del pareggio? Un punto importante su un campo difficile. Abbiamo chiuso in crescendo e questo è una cosa importante. Ilic vedremo se riuscirà a recuperare, ma fisicamente stiamo bene. La sconfitta della Juve non ci voleva, ma sarà una partita bella da giocare. Vogliamo fare una bella gara.

Attacco? Abbiamo qualità, l’allenatore può aggiungere qualche movimento ma se uno ha delle doti prima o poi escono. Tameze? Ha giocato in qualsiasi ruolo, mi è piaciuto ovunque. É un ragazzo intelligente, un gran bel giocatore. La sua duttilità è una bella arma”.