Verona-Benevento, Matos: “Lunedì ci giochiamo tanto”

All’antivigilia del delicatissimo match contro il Benevento, l’esterno dell’Hellas Verona Ryder Matos, intercettato dai microfoni de L’Arena, ha espresso le sue sensazioni in vista della sfida del Bentegodi.

Queste le sue principali dichiarazioni: “Sappiamo benissimo che da qui in poi ogni errore può essere fatale. Siamo consapevoli di quello che ci aspetta, dobbiamo dare un senso al nostro futuro. La squadra è forte e ha qualità, ma dobbiamo fare meglio. Dall’inizio viviamo di pressioni e lo sapevamo, ma chi è davanti è lì perché sbaglia meno“.

Continua Matos: “Lunedì contro il Benevento ci giochiamo tanto e lo sappiamo, ma lo stesso vale per loro. Serie A? Ci credo, il percorso ora sarà inevitabilmente diverso, servirà più pazienza ma ci dobbiamo provare. Abbiamo bisogno dei nostri tifosi, oggi più che mai. Come si vince? Battendo la paura. Una lotta con noi stessi, dobbiamo stare sereni“.

Leggi anche:

Allenamento Verona 19 aprile 2019: report odierno e ultime news

Verona-Benevento, Bucchi: “Scontro diretto con l’Hellas, servono tanti punti”

Nuovo Stadio Verona, la prima immagine del progetto (Foto)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.