Verona-Catanzaro 3-0: le dichiarazioni di Di Francesco nel post partita

VERONA-CATANZARO 3-0 – La lucida analisi dell’allenatore dell’Hellas Verona Eusebio Di Francesco nel post partita di Verona-Catanzaro, terminata sul punteggio di 3-0 per l’Hellas grazie ai gol di Gunter e Lazovic e ad un’autorete. Con questo successo i gialloblù staccano il pass per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate del tecnico gialloblù ai microfoni di Hellas Verona Channel, così come riportato da hellasverona.it.

Le dichiarazioni di Di Francesco nel post partita di Verona-Catanzaro

Mister, si è emozionato per il suo debutto sulla panchina dell’Hellas? Sì, a tal punto che ho dovuto prendere un malox prima dell’inizio della partita. E non è una battuta, dico seriamente… Ci tenevo tanto a debuttare bene al Bentegodi, perchè c’era voglia da parte di tutti di fare bene e sono contento del gioco che ha proposto la squadra, non solo in fase offensiva, ma anche in quella di non possesso. Grazie ai tifosi per il supporto, li aspetto ancora più numerosi contro il Sassuolo.

Cosa le è piaciuto di più di questo primo nuovo Verona stagionale? La voglia di giocare, di essere sempre propositivo e aggressivo. Questo ci dovrà accompagnare un po’ in tutte le gare, non dovrà mai mancare.

È soddisfatto della prestazione di Cancellieri, in un ruolo per certi versi inedito per lui? Deve ancora lavorare tanto, ma si è messo a disposizione non solo dell’allenatore, ma soprattutto dei compagni. Quando un giovane ha i mezzi, io lo faccio giocare indipendentemente dall’età. Deve ancora lavorare tanto e con umiltà, ma ha i mezzi per fare bene e crescerà sicuramente.

Quanto può migliorare ancora questo Verona? Dobbiamo migliorare nella gestione dei momenti della gara. Abbiamo attaccato con troppi uomini in certi frangenti, senza avere le giuste coperture preventive. Questo non può accadere, perché quando si alzerà il livello potremmo pagare a caro prezzo questo atteggiamento.

Sabato prossimo esordio in campionato col Sassuolo. Adesso ci prendiamo un giorno di riposo, poi da lunedì inizieremo a pensare al Sassuolo.

Leggi anche:

Hellas Verona, mini abbonamenti per le partite contro Sassuolo e Inter

Verona-Catanzaro Streaming Gratis e Diretta Tv in Chiaro (Coppa Italia 2021-22)

Verona-Catanzaro: i Convocati di Di Francesco (Coppa Italia 2021-22)

Verona-Catanzaro: la conferenza stampa di Di Francesco pre partita (Coppa Italia 2021-22)