Verona-Genoa 2-1: Risultato Finale e Tabellino (Serie A 2019-20)

VERONA-GENOA 2-1: IL TABELLINO

Marcatori: Sanabria 41′, Verre 55’ (rig.), Zaccagni 65’.

Ammoniti: Rrahmani (V), Amrabat (V), Verre (V), Criscito (G), Schone (G), Pandev (G), Behrami (G), Cassata (G), Favilli (G).

FORMAZIONI UFFICIALI VERONA-GENOA

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Verre. All. Juric.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Cassata, Schöne, Sturaro, Barreca; Pandev, Sanabria. All. Nicola

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Rivivi il Live di Spal-Verona

FINE PARTITA – Verona-Genoa 2-1

92′ – Terzo e ultimo cambio per i gialloblù: Dawidowicz rileva Verre.

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

90′ – Seconda sostituzione per Juric: Badu rileva un esausto Amrabat.

87′ – Primo cambio per l’Hellas: Pazzini rileva Zaccagni.

75′ – Terza e ultima sostituzione per Nicola: fuori Sanabria, dentro Agudelo.

65′ – VANTAGGIO VERONA! Bellissima triangolazione Pessina-Rrahmani che porta alla conclusione quest’ultimo, la respinta di Perin viene raccolta da Zaccagni che a porta vuota insacca!

64′ – Conclusione di Zaccagni da dentro l’area, Perin blocca in due tempi.

62′ – PALLA GOL VERONA! Bellissimo traversone di Veloso dalla sinistra per la testa di Faraoni, ma la conclusione dell’ex Crotone è strozzata e finisce sul fondo.

59′ – Secondo cambio per gli ospiti: Favilli rileva Pandev.

55′ – PAREGGIO DELL’HELLAS! Valerio Verre trasforma da dischetto!

54′ – RIGORE PER L’HELLAS! Palla in verticale di Lazovic per Zaccagni, Biraschi lo atterra e Mariani fischia il rigore!

52′ – Primo cambio per il Genoa: esce Schione, entra Behrami.

46′ – Inizia la ripresa con gli stessi 22 in campo.

SECONDO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo: Hellas Verona-Genoa 0-1.

41′ – VANTAGGIO GENOA. Traversone dalla sinistra di Barreca, bel taglio di Sanabria che anticipa Gunter e batte Silvestri.

34′ – Altra occasione da gol per gli uomini di Juric: cross di Veloso per la testa di Rrahmani, Perin blocca in due tempi con l’aiuto della traversa.

28′ – OCCASIONISSIMA HELLAS! Bellissimo scambio in area tra Zaccagni e Amrabat, il cross di quest’ultimo per il sinistro al volo di Pessina è respinto da Perin con una grandissima parata.

16′ – Lancio di Pessina per Lazovic che entra in area e calcia sul palo di Perin, il portiere ospite respinge prontamente.

5′ – Prima occasione per il Genoa con Sanabria che tutto solo davanti a Silvestri non riesce a trovare la coordinazione giusta anche grazie al disturbo di Kumbulla.

1′ – Inizia al Bentegodi Hellas Verona-Genoa!

PRIMO TEMPO

PREVIEW VERONA-GENOA

Nell’Hellas Juric recupera Amrabat che tornerà a far coppia con Veloso in mezzo al campo, mentre Pessina è in ballottaggio a tre con Verre e Zaccagni per due posti sulla trequarti. Influenza per Pazzini, in dubbio la sua presenza contro i rossoblù: in casa di forfait pronto uno tra Di Carmine e Stepinski. In difesa Rrahmani, Gunter e Kumbulla formeranno il terzetto davanti a Silvestri.

In casa Genoa Nicola potrebbe inserire Behrami tra i titolari al posto di Schone. In avanti Destro in ballottaggio con Sanabria per un posto da titolare, verso la cessione invece Pinamonti. Sulle fasce Ankersen e Pajac favoriti su Ghiglione.

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Genoa:

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Pazzini. All. Juric

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Sturaro, Radovanovic, Behrami, Pajac; Pandev, Sanabria. All. Nicola

Leggi anche:

Verona-Genoa: Formazioni, Pronostico e Quote (Serie A 2019-20)

Verona-Genoa: la conferenza stampa di Juric pre partita (Serie A 2019-20)

Hellas Verona, Badu: “A Ferrara emozioni indescrivibili, i tifosi sono speciali”

Precedenti Verona-Genoa: Statistiche e Curiosità (Serie A 2019-20)

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.