Verona-Inter 1-3: Il Tabellino (Serie A 2021-22)

VERONA-INTER 1-3

Marcatori: 15′ Ilic, 47′ Lautaro, 83′, 94′ Correa.

Ammoniti: Magnani, Lautaro, Brozovic, Tameze.

Espulsi:

Calci d’angolo: 6-4

Tempi di recupero: 1′ 1T, 4′ 2T.

Rivivi il live di Verona-Inter


94′ – Finale: Verona-Inter 1-2.

94′ – TRIS INTER! Bel diagonale dal limite di Correa che trafigge per la terza volta Montipò.

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

83′ – RADDOPPIO INTER! Crosso di Darmian dalla destra, Correa anticipa Dawidowicz e batte Montipò.

67′ – Tiro dal limite insidioso di Bastoni, Montipò è attento e devia in corner.

54′ – Occasionissima Inter: Lautaro gira nuovamente una sponda di Dzeko sugli sviluppi di una rimessa laterale, palla fuori di pochissimo.

51′ – Verona vicino al nuovo vantaggio: sponda di Gunter per Faraoni, Dzeko provvidenziale in anticipo.

47′ – PAREGGIO INTER! Lautaro Martinez aprofitta di una distrazione della difesa dell’Hellas e batte di testa Montipò.

46′ – Inizia la ripresa!

SECONDO TEMPO


45’+1 – Intervallo: HellasVerona-Inter 1-0.

45′ – Un minuto di recupero.

42′ – Occasionissima Hellas: grande azione di Zaccagni, palla a Barak che sbaglia lo stop e serve all’indietro Cancellieri, il tiro del giovane esterno gialloblù è però alto sopra la traversa.

23′ – Colpo di testa pericolo di Barella finisce a lato di poco.

15′ – VANTAGGIO HELLAS! Errore di Handanovic che serve malamente Brozovic, Ilic ruba palla e con un pallonetto dolcissimo batte l’estremo difensore nerazzurro!

12′ – Errore di Faraoni che regala palla a Lautaro dentro l’area, il tiro dell’argentino è ottimamente respinto in angolo da Montipò.

1′ – È iniziata al “Bentegodi” Hellas Verona-Inter!

PRIMO TEMPO


VERONA-INTER FORMAZIONI UFFICIALI

HELLAS VERONA (3-4-3): Montipò; Günter, Magnani (74′ Dawidowicz), Ceccherini (53′ Casale); Faraoni (74′ Sutalo), Hongla (74′ Tameze), Ilic, Lazovic; Barak, Cancellieri (61′ Lasagna), Zaccagni
A disposizione: Pandur, Berardi, Kalinic, Lasagna, Casale, Bessa, Dawidowicz, Frabotta, Sutalo, Ragusa, Tameze, Simeone
Allenatore: Eusebio Di Francesco

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic (66′ Vidal), Calhanoglu (87′ Vecino), Perisic (66′ Dimarco); Lautaro (74′ Correa), Dzeko (87′ Sensi)
A disposizione: Cordaz, Radu, Dumfries, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, Correa, Vidal, Dimarco, D’Ambrosio, Satriano
Allenatore: Simone Inzaghi

Arbitro: Gianluca Manganiello (Sez. AIA di Pinerolo)
Assistenti: Alassio (Sez. AIA di Imperia), Mondin (Sez. AIA di Treviso)


VERONA-INTER PREVIEW

In casa Hellas Di Francesco perde Veloso per squalifica, ma recupera Faraoni che sarà regolarmente al suo posto sulla destra. In mediana Ilic con uno tra Tameze ed Hongla, mentre in difesa Magnani potrebbe prendere il posto di uno tra Dawidowicz e Gunter. In avanti Barak e Zaccagni alle spalle di Kalinic, dalla panchina Lasagna e il neo acquisto Simeone. Ballottaggio in porta tra Montipò e Pandur, ma questa volta sembra essere favorito l’ex Benevento.

Recuperato Lautaro Martinez, Inzaghi dovrebbe schierarlo al fianco di Dzeko in avanti, mentre sulle fasce Darmian e Perisic sono favoriti su Dumfries e Dimarco. Dalla panchina l’ultimo arrivato Correa.

Le probabili formazioni di Verona-Inter:

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Gunter, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Barak; Kalinic. All. Di Francesco

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Martinez, Dzeko. All. S. Inzaghi

Leggi anche:

Precedenti Verona-Inter: Statistiche e Curiosità (Serie A 2021-22)

Hellas Verona, Setti: “Sono contento dell’arrivo di Simeone, il nostro mercato è chiuso”

Verona-Inter: la conferenza stampa di Di Francesco pre partita (Serie A 2021-22)

Giovanni Simeone all’Hellas Verona in prestito con diritto di riscatto: Ufficiale