Verona-Inter: la conferenza stampa di Di Francesco pre partita (Serie A 2021-22)

A poco più di ventiquattr’ore dalla seconda giornata di campionato che vedrà l’Hellas Verona ospitare l’Inter, il nuovo tecnico gialloblù Eusebio Di Francesco è intervenuto in conferenza stampa per parlare della sfida contro i nerazzurri. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico scaligero in sede di presentazione del match.

Le dichiarazioni di Eusebio Di Francesco in vista di Verona-Inter

“L’acquisto di Simeone? Sono felice per Giovanni: credo sposi perfettamente la mentalità di questa squadra. È combattivo, tenace, potrà darci una grande mano. È venuto con grande entusiasmo, sarà a disposizione domani anche se sarà difficile schierarlo dal primo minuto.

Inter favorita per lo Scudetto? Una delle più forti, se non la più forte. Con il Genoa hanno dimostrato grande forza mentale: mi hanno dato la sensazione di essere più liberi in determinati movimenti. È andato via Lukaku, ma è arrivato Dzeko: sa essere finalizzatore, magari meno cecchino di altri ma più regista avanzato.

Chi recupera? Faraoni c’è, è arrivato Sutalo, che può giocare anche a destra. Lo stesso Casale ha ricoperto bene, con le sue caratteristiche questo ruolo. A differenza della scorsa partita, ho più possibilità di variare in quella posizione.

L’arrivo di Sutalo? In questo momento abbiamo i giocatori che dobbiamo avere per affrontare un campionato. Cercherò di sfruttare tutte le caratteristiche in base all’avversario. Sutalo è stato preso per essere uno dei tre, per fare il braccetto”.