Verona-Roma 3-0 a Tavolino: è Ufficiale la decisione della Lega Serie A

VERONA-ROMA – È arrivata la decisione ufficiale della Lega Calcio in merito al caso che ha riguardato in prima persona Amadou Diawara e l’A.S. Roma, in occasione della partita pareggiata a reti bianche con l’Hellas Verona. Ebbene, la Lega Serie ha comunicato la sconfitta a tavolino dei giallorossi, per aver inserito l’ex regista del Napoli (classe ’97) nella lista degli “Under 22”, anziché in quella degli “Over 22”.

“Il Giudice sportivo, – si legge nel comunicato ufficiale – letti gli atti relativi alla gara Soc. Hellas Verona e Soc. Roma; considerato che la società Roma ha impiegato un calciatore non iscritto nella “Lista dei 25” comunicata a mezzo PEC in data 14 settembre 2020 alle ore 12.14, nonostante fosse divenuto un “over 22”, in violazione dunque del divieto di utilizzo di cui al punto 8 del Comunicato Ufficiale F.I.G.C. N. 83/A del 20 novembre 2014 come successivamente modificato con Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 76 del 21 giugno 2018; ritenuto, pertanto, di dover applicare la sanzione della perdita della gara prevista al punto 9 del detto Comunicato Ufficiale F.I.G.C. N. 83/A; P.Q.M. delibera di sanzionare la Soc. Roma con la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3”.

Leggi anche:

Verona-Roma, i giallorossi rischiano la sconfitta a tavolino: il motivo

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.