Verona-Venezia 1-0: le dichiarazioni di Fabio Grosso nel post partita

E’ un Fabio Grosso rilassato quello che si presenta in conferenza stampa dopo la vittoria nel derby con il Venezia. Vittoria importante quella dell’Hellas che, grazie ad una rete di Di Gaudio, è riuscito ad avere la meglio del Venezia.

La soddisfazione fa misto alla rabbia per non essere riusciti a chiudere prima la gara: “Oggi abbiamo fatto una grandissima prestazione di gruppo. Con tante assenze questo gruppo ha dimostrato grandi valori tecnici e morali. Il risultato è bugiardo, dobbiamo essere arrabbiati di non averla chiusa prima. Mancanza di continuità? E’ un limite da dover colmare perché quando facciamo prestazioni come quella di questa sera mettiamo in difficoltà tutti. Abbiamo dimostrato di saper reagire alle difficoltà“.

Continua Grosso: “Henderson? Ragazzo che conosco bene, non ha grandissima esperienza nel nostro calcio. Ha avuto un periodo di appannamento ma ha sempre lavorato bene. Sono contentissimo della sua prestazione, come lo ero quando è entrato a Lecce. Ripeto: siamo contenti per i 3 punti, ma non possiamo essere soddisfatti del risultato. Il pubblico ha riconosciuto la prestazione“.

Battute conclusive: “Dobbiamo riproporre partite del genere, dobbiamo essere più presenti rispetto ad altre gare. Traorè? Ragazzo con qualità che deve abituarsi ad alzare i ritmi anche a palla lontana. Ha le caratteristiche per essere importante per noi. Tre punti alla promozione diretta? Il campionato è difficile ed equilibrato. Non dobbiamo avere la frenesia di prendere tutti subito, ma il desiderio è quello“.

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!